Sapere come scrivere una descrizione straordinaria della tua casa vacanze è essenziale per far risaltare i tuoi annunci su canali di vendita come Booking.com, Airbnb e Vrbo, e per attirare rapidamente l’attenzione dell’ospite tra centinaia di altri annunci. Una buona descrizione dovrebbe evidenziare l’unicità delle tue case vacanza, proiettare un’immagine che corrisponda all’immaginazione di viaggio degli ospiti e, di conseguenza, assicurarti più prenotazioni.

Una buona descrizione è una componente fondamentale di un buon annuncio. Tuttavia, un buon annuncio richiede anche ottime foto, recensioni di supporto, servizi interessanti e altro ancora.

Scrivere una buona descrizione di una casa vacanze necessita di due cose: un titolo (il titolo che gli ospiti vedono nelle pagine dei risultati di ricerca) e una descrizione (il testo dettagliato) della casa vacanza.

 

    • Titolo: circa 10-15 parole. Deve essere accattivante ed evidenziare i punti di forza unici della tua proprietà. Il numero di caratteri consentiti potrebbe variare a seconda dei canali di vendita, per esempio:
          • Airbnb: massimo 50 caratteri;
          • Vrbo: massimo 70 caratteri.
    • Descrizione: idealmente tra 700 e 1000 caratteri. Deve coprire i principali punti di forza che possono suscitare l’interesse del tuo pubblico, soddisfare le loro esigenze e motivarli a prenotare.
          • Airbnb: consente agli host di avere sia descrizioni brevi con un massimo di 500 caratteri che descrizioni dettagliate senza limite di caratteri;
          • Vrbo: consiglia tra 700 e 1000 caratteri.

Risulta importante notare che Booking.com utilizza la Smart Description. Ciò significa che Booking.com utilizza l’intelligenza artificiale per scrivere una descrizione della struttura in base ai dati e ai servizi che fornisci, oltre ad altre informazioni note dalla sua intelligenza artificiale: dove si trova, cosa c’è nelle vicinanze, ecc.

Trova i punti di forza per la descrizione della tua casa vacanza

Per cominciare, devi capire a quale tipo di ospite vuoi rivolgerti: famiglie con bambini, viaggiatori con animali domestici, viaggiatori d’affari o una giovane coppia che spera di godersi delle notti romantiche. Clienti diversi hanno esigenze molto diverse. Ad esempio, una famiglia con bambini piccoli si preoccuperebbe di più della presenza di una sala giochi, giocattoli per bambini, cucina con utensili e lavanderia. Tuttavia, una giovane coppia sarà probabilmente più attratta da un caminetto e una vasca idromassaggio. Al contrario, i viaggiatori d’affari saranno più interessati ad un Wi-Fi veloce, a spazi di lavoro negli alloggi o a hotspot d’affari nella zona. Questo è il motivo per cui la descrizione del tuo annuncio dovrebbe essere adattata per attirare i tuoi ospiti target. Leggi di più sui diversi tipi di ospiti delle case vacanza qui.

Prendila come una presentazione di vendita. Per evidenziare i tuoi punti di forza unici, avrai bisogno di una descrizione convincente per mostrare perché la tua spiaggia è migliore di quelle di altre casa vacanza nella stessa zona, o perchè il tuo chalet da sci è il migliore per una vacanza invernale!

Secondo Airbnb e l’esperienza dei nostri host e gestori di proprietà, i punti di forza e i servizi che contano di più per gli ospiti includono:

      • Aria condizionata
      • Internet/wifi
      • Piscina
      • Vasca idromassaggio o jacuzzi 
      • Parcheggio libero
      • Pet-friendly
      • Balcone
      • Vista a [punto turistico popolare, ad es. La Torre Eiffel]
      • [xx minuti] dalla spiaggia/luogo turistico/supermercato/centro commerciale

Ciò è supportato anche da un sondaggio di Booking.com e Transparent a cui hanno partecipato oltre 50.000 viaggiatori per esprimere la loro opinione su quali siano i servizi più importanti in una casa vacanza e, quindi, ciò che li movita a prenotare. Puoi leggere di più su quali siano i 5 servizi che gli ospiti apprezzano di più quando cercano case vacanze (e 2 da evitare) qui.

Ci sono anche alcuni elementi di cui gli ospiti sono più preoccupati durante/dopo il periodo del Coronavirus:

 

      • Elettrodomestici e accessori per la cucina: gli ospiti potrebbero voler cucinare tutti i pasti durante il soggiorno. È una buona idea elencare, ad esempio, lavastoviglie, pentole e padelle, ed utensili nella descrizione.
      • Spazio all’aperto in cui le persone possono divertirsi mantenendo le distanze sociali, ad es. sentieri di escursionismo, parchi etc.
      • Un barbecue
      • Qualsiasi gioco e intrattenimento all’aperto
      • Area di lavoro con WiFi super veloce per i viaggiatori d’affari
      • Prodotti per la pulizia: anche se hai messo a disposizione un servizio di pulizia professionale per la tua casa vacanze, molti ospiti preferiscono comunque pulire da soli le superfici ad alto contatto. Di conseguenza, i seguenti prodotti di pulizia dovrebbero essere a portata di mano:
            • Asciugamani di carta usa e getta
            • Guanti monouso
            • Detergente multi superficie
            • Salviette o spray disinfettanti
            • Igienizzante per le mani antibatterico
            • Sapone per le mani extra

Ora che hai un’idea di cosa evidenziare, è il momento di dare un’occhiata a come scrivere il miglior titolo e la migliore descrizione per la tua casa vacanza.

 

scrivere una descrizione dei punti di forza di casa vacanze

Come scrivere un buon titolo per la descrizione della tua casa vacanze

Scrivere un titolo stimolante e coinvolgente è fondamentale in quanto è la prima cosa che i tuoi potenziali ospiti vedono. Un ottimo titolo li indurrà a cliccare sull’annuncio della tua casa vacanza per saperne di più. Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Utilizza tutti i caratteri consentiti dai canali: i canali sembrano favorire gli annunci con titoli più lunghi.
  2. Sfrutta la combinazione di questi punti:
    • Tipo di proprietà (ad es. villa, appartamento, cottage, casa)
    • Posizione (ad es. spiaggia, località turistica, centro commerciale, ecc.)
    • Servizi speciali (ad es. vasca idromassaggio, caminetto, wifi)
    • Ideale per determinati gruppi di viaggiatori (ad es. adatto a famiglie, animali domestici)
  3. Evita di usare aggettivi generici: buono, fantastico, carino. Usa invece aggettivi descrittivi che dipingono l’immagine per i tuoi ospiti. Ad esempio, utilizza “2 min a piedi” fino alla Torre Eiffel invece di “vicino”; “Ammirate la vista sul mare da uno splendido appartamento” invece di “appartamento vista mare”.
  4. Evita le lettere maiuscole.

 

Alcuni buoni esempi:

  • Cottage accogliente per famiglie a Los Feliz
  • La Casa Rockaway – Perfetto per famiglie e con garage
  • Appartamento in stile loft a pochi passi da Las Ramblas
  • Appartamento con 2 Camere da Letto e Terrazza con WiFi – SCONTO DEL 50%
  • Olympic Park, 1 min a piedi dalla metropolitana, Zona 2

esempi di descrizione e titolo della casa vacanza

Come scrivere una descrizione perfetta della tua casa vacanza

Una volta che i tuoi potenziali ospiti hanno cliccato sull’annuncio della tua casa vacanza grazie al tuo titolo ben congegnato, è tempo di scrivere una descrizione avvincente della casa vacanze che catturi l’interesse dei tuoi ospiti target e li convinca a prenotare un soggiorno con te. Le parole possono fare un lavoro straordinario nella vendita di proprietà, quindi questa è la tua opportunità per usarle a tuo vantaggio. Ecco alcuni suggerimenti su cosa dovresti e non dovresti includere nella descrizione della tua casa vacanza:

 

1. Metti in primo piano i punti di forza più interessanti e ciò che ti distingue dalla concorrenza.

Secondo Booking.com, gli ospiti trascorrono meno di 2 minuti sulla pagina di una struttura e leggono solo il 18% delle descrizioni delle strutture. Pertanto, dovresti mettere in primo piano i punti di forza più interessanti ed importanti. Includi ciò che ti rende diverso. Cosa distingue la tua struttura dalla concorrenza? Una vista sul mare, stufa a legna, vasca idromassaggio e giardino sono tutti degni di nota. Ricorda di creare una descrizione che attiri il tuo pubblico di destinazione. Ad esempio, se hai una villa con 6 camere da letto perfetta per le famiglie, parla di quanto sia bello il tuo posto per le famiglie e perché.

 

2. Scrivi un paragrafo per ogni punto di forza chiave. Usa frasi brevi. Sii conciso.

Ricorda che non tutti i servizi e le offerte hanno lo stesso valore ed importanza nella mente degli ospiti. Menziona solo quelli chiave che attirerebbero i tuoi ospiti target. Altri dettagli potrebbero essere coperti nella lista dei servizi.

 

3. Scrivi del luogo e del tipo di esperienza che stai offrendo.

I tuoi potenziali ospiti potrebbero aver scelto l’area della tua casa vacanza per un motivo, o potrebbero voler fare una ricerca più generale. In ogni caso, dovresti spendere qualche parola sulla tua posizione e sul perché dovrebbero scegliere la tua casa per le vacanze. Se hai delle belle spiagge nelle vicinanze, menzionale. Vale la pena includere anche attrazioni come parchi a tema, musei e ristoranti. Pensa a cosa cercherebbe il tuo ospite principale per quanto riguarda la posizione e menziona le attività e le attrazioni che potrebbero interessarlo. Inoltre, concentrati sul tipo di vacanza che stai offrendo. Ad esempio, se hai un appartamento sciistico nelle Alpi, assicurati che la tua descrizione menzioni alcune delle strutture sciistiche.

 

4. Scegli le tue parole chiave e usale un paio di volte nella descrizione.

Le OTA e i canali di vendita utilizzano i motori di ricerca per aiutare gli ospiti a trovare ciò che stanno cercando. Ciò significa che si applica la tecnica SEO (Search Engine Optimization): utilizza le parole chiave che i toui potenziali ospiti cercano per aiutare il tuo annuncio a salire in cima alla lista.

Ad esempio, se le parole chiave utilizzate per una casa vacanza a Marbella sono:

      • Casa vacanze a Marbella, Spagna
      • Casa vacanza con vista sul mare
      • Campo di golf
      • Adatto agli animali domestici

Allora la descrizione sarebbe così:

Bella casa vacanze a Marbella, in Spagna, 180m2 con quattro camere da letto – due matrimoniali, una doppia e una singola. Ampio e luminoso soggiorno con divano letto con accesso al terrazzo, cucina completamente attrezzata, due bagni e garage.

Questa casa vacanza con vista mare dalla terrazza è perfetta per qualsiasi famiglia con un membro adella famiglia a quattro zampe in quanto è pet friendly.

È a soli cinque minuti a piedi dalla spiaggia e a dieci minuti di auto dal campo da golf più vicino.

Si trova in una fantastica area urbana a Marbella con giardini comunali e una piscina. A soli 5 minuti di distanza troverete supermercati e negozi, oltre al lungomare. La casa vacanze si trova vicino a fermate degli autobus ed è facile spostarsi tra la provincia di Malaga e l’aeroporto.

Se vuoi trascorrere una fantastica vacanza in famiglia a Marbella, questa casa vacanza con vista sul mare sarà perfetta per te.

È completamente attrezzata:

        • 2 letti matrimoniali
        • 3 letti singoli
        • 1 divano letto
        • Asciugamani da bagno
        • Garage per un’auto
        • Terrazza con tavolo per 10 persone e vista mare.
        • Cucina attrezzata con forno e tutto il necessario
        • Aria condizionata centralizzata
        • Giardino e piscina in comune
        • Vicino al campo da golf
        • Adatto agli animali domestici

5. Non esagerare.

Sii onesto su ciò che la tua casa vacanza ha da offrire. Le tue parole dovrebbero riecheggiare le foto della tua casa vacanza. Qualsiasi informazione fuorviante si tradurrà in recensioni negative e avrà un impatto sul tuo posizionamento.

 

6. Aggiorna con i momenti salienti di grandi convegni, concerti, eventi sportivi e così via.

Se ci saranno grandi eventi in arrivo nell’area, è una buona mossa aggiornare la descrizione del tuo annuncio per salire nei risultati di ricerca e alla fine ottenere più prenotazioni.

 

7. Usa un tono amichevole e mostra la tua personalità.

Scrivere una descrizione di una casa vacanza non significa partecipare ad un concorso di scrittura. Non si tratta di quanto scrivi bene, ma se la tua casa per le vacanze suona avvincente di fronte ai tuoi clienti target. Fai le tue ricerche, controlla come altre case vacanza nel tuo quartiere promuovono sè stesse, usa parole tue per dare un carattere alla tua casa ed evidenzia i punti di forza. Ricorda che il motivo per cui le persone preferiscono una casa vacanza ad una camera d’albergo è la presenza di un tocco personale.

 

8. Controlla l’ortografia e la grammatica.

L’ortografia e la grammatica riflettono attenzione. Se i viaggiatori possono vedere che ti sei preso cura di ciò, essi saranno più sicuri che ti prenderai cura anche della loro vacanza.

 

9. Scrivi una descrizione contenente le misure COVID.

È particolarmente utile per gli ospiti se evidenzi le misure di pulizia che hai adottato per la tua casa vacanza. Non utilizzare il termine “COVID Free” nel titolo o nella descrizione in quanto esso è fuorviante. Consulta le “Linee guida per la pulizia degli affitti per le vacanze durante il COVID-19” per maggiori dettagli.

Vale anche la pena menzionare se hai il check-in senza contatto e fornisci disinfettante, lavaggio delle mani e mascherine.

 

Alcuni buoni esempi:

Baita rustica in collina con vista sul lago Hodges. Letto matrimoniale e piccolo soppalco. Viste dalla pedana anteriore e laterale, cabina interna e doccia esterna. Servizi urbani a poche miglia di distanza, ma questa piccola cabina privata è circondata da canyon aperti. A pochi passi dal lago con escursioni in barca e di pesca e chilometri di sentieri per escursioni a piedi o in mountain bike. La struttura offre piscina, braciere, pergolato ombreggiato e, su richiesta, yoga e massaggi. SD Zoo Safari Park, Stone Brewing e spiagge oceaniche tutte facilmente raggiungibili.

Lo spazio

Cabina unica e accogliente in un ambiente simile a un’oasi. Perfetto per una fuga romantica o un’occasione per rilassarsi, ricaricarsi e entrare in contatto con la natura. Goditi splendide viste panoramiche sul lago, sulle montagne e sui canyon dalla doccia esterna, esplora l’ampio giardino di cactus e succulenti e visita Cinnamon e Frost, le nostre amichevoli capre nane nigeriane.

Accesso ospite

Gli ospiti hanno la baita, il piccolo edificio del bagno, la doccia esterna e il pergolato ombreggiato con tavolo e sedie e tavolo da picnic tutto per sé, nonché un grill a gas all’aperto e una piccola area di conservazione e preparazione degli alimenti all’aperto a bordo piscina. Gli ospiti condividono con noi residenti permanenti la piscina di acqua salata, il patio e i posti a sedere intorno al braciere.

Altre cose da notare

Raggiungere la baita richiede di seguire un sentiero tortuoso oltre la nostra casa principale, due laghetti di koi, la piscina, il pergolato e la capanna. Sono circa 180 passi e ci sono cinque piccole rampe di scale lungo il sentiero.

Il bagno è un piccolo edificio dietro la cabina, con un lavandino con acqua fredda, uno specchio e una toilette compostabile facile e inodore. C’è anche doccia esterna e lavabo, entrambi con acqua calda.

C’è una macchina per il caffè (BYOC), mini frigo, lavello, grill con fornello laterale, bancone e armadietto che gli ospiti possono usare per la preparazione e la conservazione del cibo. Tutti sono nel patio a bordo piscina.

È più di una semplice descrizione della casa vacanze…

Un titolo stimolante ma dettagliato è la chiave per distinguersi tra centinaia di case vacanza e per stuzzicare la curiosità dei tuoi potenziali ospiti. Dopotutto, l’obiettivo di un buon titolo è convincere le persone a cliccare sull’annuncio della tua casa vacanza e saperne di più. Una volta che hai catturato la loro attenzione, è tempo che la tua descrizione brilli! Una descrizione dettagliata e incoraggiante ti consente di raccontare la tua storia e avere maggiori possibilità di assicurarti quelle prenotazioni.

Come accennato in precedenza, tuttavia, avrai anche bisogno di foto di alta qualità che aiutino i tuoi ospiti a visualizzare se stessi mentre soggiornano nella tua casa vacanza, oltre a buone recensioni per aiutare a costruire la loro fiducia. Un titolo e una descrizione interessanti e ben realizzati ti aiuteranno a posizionarti più in alto nei risultati di ricerca dei siti di affitto.

Dai un’occhiata agli articoli sottostanti per creare inserzioni accattivanti!

 

Il modo più semplice per creare un ottimo annuncio per una casa vacanza