In qualità di ospite o gestore della casa vacanze, le linee guida per la pulizia da seguire e il modo in cui comunichi con i tuoi ospiti che le case vacanza sono pulite e sicure saranno più importanti che mai a causa della pandemia di COVID-19.

Perché la pulizia è più importante durante COVID-19?

 

La pulizia è sempre stata una parte essenziale della gestione di una casa vacanza. È ancora più importante a causa della pandemia di COVID-19. Secondo Phocuswire, le aspettative degli ospiti verso la pulizia e l’igiene sono cambiate in modo significativo a causa del coronavirus. Pulizia e sicurezza diventano la priorità assoluta rispetto ad altre considerazioni come il prezzo.

 

Anche la pulizia è una delle massime priorità, soprattutto quando gli ospiti decidono se prenotare una camera d’albergo o una casa vacanza e quale casa vacanza devono prenotare se scelgono quest’ultima.

 

Pertanto, è importante che i gestori di proprietà o gli host seguano le linee guida per pulire e disinfettare correttamente le loro case vacanza e comunicarle con gli ospiti. In questo post del blog, abbiamo incluso le nuove linee guida per la pulizia di Airbnb, HomeAway, nonché dei professionisti delle pulizie per le case vacanze (VRHP) e dell’Associazione per la gestione delle vacanze (VRMA) per un facile riferimento.

 

Qual è la differenza tra pulizia, disinfezione e sanificazione?

 

Linee guida diverse hanno usato termini diversi per descrivere le pratiche igieniche aggiornate, quindi è importante chiarire innanzitutto cosa si intende per loro.

 

La pulizia può rimuovere germi, sporco e impurità dalle superfici. Puoi usare acqua e sapone per pulire le superfici e rimuovere i germi. Ma questo non uccide i germi al 100%.

 

Pertanto, dopo aver pulito una superficie, dovrai disinfettare la superficie. La disinfezione avviene quando si utilizzano sostanze chimiche per uccidere i germi, come la spruzzatura con una soluzione di candeggina. Per disinfettare correttamente, i prodotti chimici devono rimanere su una superficie per un determinato periodo di tempo.

 

Pulendo prima, quindi disinfettando, è possibile ridurre il rischio di infezione.

 

Vale anche la pena notare che la sanificazione non è la stessa della disinfezione. La sanificazione si riferisce alla riduzione del numero di germi a un livello sicuro, invece di uccidere i germi al 100%. Se ci sono particelle di virus nell’aria e queste particelle si depositano sulla superficie disinfettata, la superficie sarà sanificata, ma non disinfettata. Pertanto, quando si comunica con i propri ospiti, è più appropriato dire che la proprietà ha subito un processo di disinfezione anziché “è disinfettata al 100%”.

Disinfezione-Your-Affitti

Quali requisiti e linee guida per la pulizia sono richiesti dai canali?

 

Airbnb ha lanciato nuove linee guida per la pulizia, consigliando ai proprietari di case vacanze di prendere nota degli articoli da pulire e disinfettare e di come comunicare chiaramente con gli ospiti.

 

Se stai collaborando con il programma di soggiorni in prima linea di Airbnb, è anche importante che gli host e i gestori di proprietà notino che devi attendere 72 ore tra le prenotazioni incluso il periodo di attesa di 24 ore, dandoti il ​​tempo di pulire e disinfettare correttamente tutte le aree accessibile all’ospite e un buffer aggiuntivo.

 

Vrbo e Homeaway hanno anche lanciato nuove linee guida per la pulizia dei proprietari di case e dei gestori di proprietà. Queste nuove linee guida coprono come disinfettare le superfici high-touch, quanto tempo è necessario tra le prenotazioni per evitare soggiorni back-to-back e quali lavaggi, detergenti e disinfettanti per le mani antibatterici per gli ospiti.

 

Se sei un membro dei professionisti della pulizia della casa per le vacanze (VRHP) e dell’Associazione per la gestione della casa per le vacanze (VRMA), potresti anche essere consapevole che le associazioni hanno aggiornato e modificato il loro protocollo di pulizia per includere misure più rigorose alla luce del coronavirus. Le linee guida per la pulizia scaricabili sono disponibili sia in Inglese che in Spagnolo. Le sue linee guida complete coprono l’uso corretto dei dispositivi di protezione individuale (DPI), quali prodotti, agenti e attrezzature per la pulizia dovrebbero essere utilizzati, come eseguire la pulizia di superfici dure, superfici morbide, nonché lenzuola e biancheria da letto. È un buon riferimento per tutti i singoli host o gestori di proprietà in tutto il mondo.

 

Ti consigliamo di dare un’occhiata a queste linee guida e seguire i passaggi necessari per mantenere le tue case vacanze pulite e sicure. Questo non solo proteggerà gli ospiti, ma anche la tua proprietà e il tuo team.

pulizia-protocol-per-vacanze-affitti

Come dovresti comunicare con gli ospiti?

 

Come accennato in precedenza, la pulizia è ora la considerazione principale quando gli ospiti sono alla ricerca di alloggi per le vacanze. Affinché la tua casa vacanza si distingua, devi mostrare i tuoi sforzi per la pulizia e la disinfezione. Di seguito sono riportate alcune buone pratiche:

  • Inserisci i termini “Disinfettato”, “Pulito a fondo” nel nome della tua proprietà per attirare l’attenzione. Ma non dire “COVID free” o “100% disinfettato” in quanto potrebbero indurre in errore gli ospiti.
  • Metti in evidenza gli sforzi che hai compiuto per pulire e disinfettare le tue proprietà nelle descrizioni. Se hai adottato le linee guida o le politiche di pulizia, è bello menzionarlo nella descrizione per rassicurare gli ospiti.
  • Mostra le foto del personale addetto alle pulizie e il processo di pulizia. Una foto può dire più di mille parole. Ti aiuterà sicuramente a guadagnare la fiducia.
  • Includi tutto ciò che fornisci come maschere, detersivo per la pulizia, etc. nei servizi.

 

Se stai utilizzando Your.Rentals come sistema di gestione della proprietà e channel manager, puoi facilmente fare quanto sopra con la nostra app e condividere le informazioni in oltre 25 canali in una volta sola.

gestendo-il-tuo-sito-web-per-i-tuoi-affitti
E se stai gestendo il tuo sito web, si applica ancora la buona prassi sopra descritta per comunicare i tuoi sforzi di pulizia. Inoltre, dovresti anche considerare:

  • Avere una sezione o una pagina separata sul sito Web per i dettagli della politica di pulizia.
  • Condividilo sui tuoi profili social insieme alla foto delle pulizie della tua casa vacanza.
  • Prepara una mappa o un elenco di luoghi turistici nell’area della tua casa vacanza e caricala sul tuo sito web.
  • Se hai un elenco di contatti come la consegna di cibo o di consegna di generi alimentari, è anche consigliabile condividere con i tuoi ospiti. (Questa può anche essere la tua opportunità di upselling!)
  • Assicurati di avere una pagina di contatto per consentire agli ospiti di comunicare facilmente con te poiché le cose cambiano abbastanza rapidamente nel tempo del coronavirus.

 

Nel caso in cui tu non abbia il tuo sito web ma stai pensando di averne uno ora, Your.Rentals ha un’offerta speciale per tutti i gestori di proprietà che gestiscono 10 o più proprietà. Non esitare a contattarci!

 

E se hai un elenco di contatti dei tuoi vecchi clienti, potresti prendere in considerazione di contattarli e far loro conoscere le tue misure di pulizia COVID, in modo da tenerti in testa quando pianificano una vacanza. Sarà anche una grande idea offrire uno sconto a questi clienti. Con Your.Rentals, puoi facilmente generare codici promozionali e offrire loro sconti.

 

Oltre alla fase di pre-prenotazione che desideri evidenziare le tue attività di pulizia COVID, dovresti anche mostrarlo quando i tuoi ospiti arrivano alla tua proprietà. Puoi evidenziare questi sforzi nel tuo opuscolo informativo sulla proprietà e/o in qualsiasi altro mezzo come appendiabiti, cartelli o liste di controllo in mostra. Questo non solo ti assicura di comunicare il tuo ottimo lavoro di pulizia, ma ti dà anche un vantaggio rispetto ai tuoi concorrenti!

Il COVID-19 passerà un giorno; tuttavia, riteniamo che avrà un impatto duraturo sui viaggiatori in termini di aspettative di pulizia. Per seguire le linee guida per la pulizia e i suggerimenti di cui sopra, sarai pronto a ricevere prenotazioni quando il turismo si riprende!

 

* Questo contenuto si basa su informazioni pubblicamente disponibili. Your.Rentals non rilascia dichiarazioni o garanzie di alcun tipo, espresse o implicite, sulla completezza, accuratezza, affidabilità, idoneità o disponibilità in relazione a questo contenuto fornito per qualsiasi scopo. Qualsiasi affidamento su tali informazioni è pertanto a rischio e pericolo dell’utente.