Il mercato degli affitti per le vacanze è diventato molto più imprevedibile a causa del Coronavirus e altri fattori correlati che fanno sì che le abitudini di prenotazione degli ospiti differiscono molto da quello che abbiamo visto in passato.

 

Quando si tratta di stabilire i prezzi, è necessario essere preparati e adattare le tariffe per massimizzare l’occupazione e le entrate.

Insieme ai fornitori di dati AirDNA e agli esperti del settore Rental Scale-Up, Your.Rentals ha tenuto un webinar nell’aprile 2021 per aiutare i gestori e proprietari a capire come identificare e adattarsi ai picchi di prenotazioni al fine di superare i loro concorrenti.

Puoi guardare il tutto gratuitamente qui (in inglese) o scorrere verso il basso per alcuni punti chiave.

“Quando l’incertezza è ridotta, la domanda risponde molto rapidamente”

C’è un chiaro intento e desiderio tra gli ospiti di viaggiare, ma la domanda (in termini di prenotazioni effettuate) si riduce durante i periodi di incertezza. Quando questa incertezza si riduce, ad esempio quando i governi fanno annunci sulla riapertura, la domanda risponde molto rapidamente e vediamo un aumento delle prenotazioni.

Grafico che indica nuove prenotazioni da parte di ospiti britannici in relazione agli annunci di viaggio

“Scopri come sono cambiati i tuoi mercati”

Sebbene tu possa tenere d’occhio le regole e i regolamenti nella tua destinazione, è altrettanto importante monitorare i tuoi mercati, ovvero da dove provengono i tuoi ospiti. Quando imposti i prezzi per le tue case vacanze, dovresti considerare come sono cambiati questi mercati.

Ciò significa due cose:

  1. Ci sono fattori (come i blocchi e restrizioni) che impediscono ai tuoi mercati tradizionali di arrivare da te? 
  2. Stai attirando ospiti diversi da prima?

Ad esempio, a causa della riduzione dei viaggi aerei si è verificata una notevole riduzione del numero di ospiti che viaggiano dagli Stati Uniti all’Europa. Tuttavia, molte destinazioni europee hanno visto un en enorme aumento degli ospiti dai mercati più vicini, in particolare quelli raggiungibili in auto.

Cambiamenti nell'origine degli ospiti nei diversi mercati europei

Cambiamenti nell’origine degli ospiti nei diversi mercati europei

“Identifica cosa potrebbe portare un cambiamento nella domanda per il tuo mercato”

I tuoi prezzi dovrebbero reagire ai cambiamenti della domanda, e farlo in modo tempestivo può aiutarti a massimizzare l’occupazione e le entrate. Per quanto difficile possa essere, tenersi aggiornati sugli ultimi annunci governativi può essere la chiave per sapere quando la domanda potrebbe essere in procinto di aumentare o diminuire. Ma non aspettate solo che questi annunci avvengano: le conferenze stampa e le pubblicazioni sono spesso soggette a voci e notizie in anticipo.

Diverse destinazioni e tipi di proprietà avranno diversi fattori scatenanti per i picchi della domanda. Se la tua destinazione fa molto affidamento sui viaggi aerei, è improbabile che la riapertura dei confini terrestri abbia un impatto drammatico sulle richieste di prenotazione. D’altra parte, se un particolare mercato sta andando bene ed è in grado di viaggiare ancora una volta, potresti essere in grado di capitalizzare questa opportunità adattando i tuoi prezzi.

Suggerimenti specifici per diversi mercati sono stati anche discussi nel webinar.

“Politiche di pagamento e cancellazione più flessibili riducono l’incertezza per gli ospiti”

Abbiamo già visto che ridurre l’incertezza può essere la chiave per incoraggiare gli ospiti a prenotare. Riducendo il rischio finanziario per i tuoi ospiti, puoi aumentare la probabilità che effettuino una prenotazione e puoi richiedere prezzi più alti per farlo.

Abbiamo scritto più volte su come politiche di pagamento e cancellazione più flessibili possono aumentare le tariffe di prenotazione. Gli annunci con politiche di cancellazione completamente rimborsabili stanno superando notevolmente tutti gli altri al momento ed è improbabile che questa tendenza si inverta presto.

Grafico che confronta la creazione di prenotazioni completamente rimborsabili con quelle parzialmente rimborsabili

Grafico che confronta la creazione di prenotazioni completamente rimborsabili con quelle parzialmente rimborsabili

Tuttavia, comprendiamo che adottando politiche di cancellazione completamente rimborsabili, i gestori di proprietà si assumono una quota maggiore del rischio. Thibault Masson di Rental Scale-Up fornisce qui la prospettiva del Property Manager (dalle 27:00 circa).

“Cosa fare quando si osserva un aumento della domanda”

Ovviamente, impostare il prezzo dell’affitto non è semplice come abbassarli affinché le prenotazioni non aumentano di nuovo. Richiede un’attenta combinazione di monitoraggio della domanda attuale, previsione della probabilità di prenotazioni future e adattamento dinamico a cambiamenti improvvisi. È possibile che tu sia in grado di mantenere prezzi più alti anche quando la domanda è relativamente bassa, perché anche se non riempi i tuoi calendari in questo momento, prevedi un aumento delle prenotazioni Last Minute che può compensare questo il valore ridotto. Oppure potresti essere in grado di offrire prezzi più alti agli ospiti in determinati mercati, riducendo i prezzi per gli ospiti per i quali il prezzo potrebbe essere un ostacolo maggiore al viaggio.

In poche parole

L’incertezza è il fattore chiave che impedisce agli ospiti di effettuare prenotazioni tanto desiderate. Identificando i fattori che possono influenzare il livello di incertezza nei tuoi mercati locali, potrai essere il primo ad adattarti ai cambiamenti nella domanda di prenotazione per impostare di conseguenza il prezzo per la tua struttura.

Per ulteriori dati sullo stato attuale del mercato, nonché suggerimenti di esperti su come identificare le tendenze e come reagire ad esse, guarda gratuitamente il webinar completo.

Guarda il webinar completo e ricevi le relative diapositive GRATUITAMENTE